1 ottobre 2020: i Nodi Lunari si spostano sull'asse Toro-Scorpione



Fra un paio di settimane si verificherà un importantissimo evento astrologico: i Nodi Lunari, chiamati Rahu e Ketu nell’Astrologia Vedica, si sposteranno dall’asse Gemelli – Sagittario che occupano attualmente, a quello Toro – Scorpione.


I Nodi Lunari cambiano asse ogni 18 mesi, dandoci la possibilità di sperimentare diverse combinazioni nodali.

Sono i due punti astronomici che determinano le eclissi e dal punto di vista interpretativo hanno un’importantissima valenza karmica: il Nodo Sud indica il passato, ciò che va lasciato andare ed il Nodo Nord il futuro, quello che va conquistato.


Il primo ottobre Rahu, il Nodo Nord della Luna passerà dal segno dei Gemelli a quello del Toro e contemporaneamente Ketu, il Nodo Sud della Luna, si sposterà dal segno del Sagittario a quello dello Scorpione.

Si tratta di uno degli assi più intensi, perché coinvolge due segni fissi, che portano con sé caratteristiche di forte attaccamento.

Il Nodo Sud in Scorpione indica che il vaso dell’anima è saturo, è stato accumulato tutto il karma possibile e ora è arrivato il momento di svuotarlo, di fare pulizia.

Il Nodo Nord in Toro parla dell’esigenza di passare da un atteggiamento auto-distruttivo ad uno costruttivo, è il momento di tronare alla bellezza della natura e all’armonia del proprio Cuore.

Nello Scorpione sono state toccate tutte le possibili bassezze umane e i poteri psichici sono stati utilizzati solamente per fini egoistici.


A me tutto questo sembra molto affine con la situazione che stiamo vivendo a livello mondiale e spero davvero che i prossimi 18 mesi possano portare pulizia in tutti i sensi.

E’ il momento che vengano a galla tutte le bugie che ci sono state raccontate e le manipolazioni a cui siamo stati sottoposti, per trovare la spinta a creare una nuova società, basata su valori che nascono dal cuore e non dal potere. Il Nodo Sud si trova infatti in Scorpione, segno governato da Marte che a sua volta è collegato al III Chakra, Manipura, il potere personale. Il Toro invece, governato da Venere, è connesso con il Chakra del Cuore.


A livello individuale vi invito a verificare sul vostro Tema Natale, in quali Case cadrà questa nuova combinazione. E’ sufficiente osservare quale Casa occupa il Segno dello Scorpione e quale il Segno del Toro. A questo punto saprete che ciò che vi viene chiesto dall’Universo di lasciar andare nei prossimi 18 mesi, è qualcosa collegato al settore che cade in Scorpione, mentre quello verso cui siamo invitati ad avvicinarci è il settore occupato dal segno del Toro.


Ecco alcune indicazioni sui significati principali di ciascuna Casa.

I Casa: siamo noi, il nostro corpo fisico, la nostra personalità.

II Casa: le risorse materiali che ci permettono di vivere, ma anche la bocca e dunque il nostro rapporto con il cibo.

III Casa: tutto ciò che ci piace fare, hobby, sport, interessi personali; studio; viaggi di breve durata; rapporti con fratelli e sorelle.

IV Casa: il nostro Cuore, la nostra casa fisica, nostra madre.

V Casa: la creatività, i figli, gli amori, l’ego.

VI Casa: salute e malattia, lavoro inteso come servizio, inimicizie.

VII Casa: le relazioni, in particolare quelle di coppia.

VIII Casa: morte e trasformazione, cambiamento radicale.

IX Casa: la legge, il dovere, la spiritualità, la filosofia, i viaggi lontani.

X Casa: la realizzazione professionale, la fama, la carriera.

XI Casa: le amicizie, le associazioni, i guadagni.

XII Casa: il distacco, la capacità di lasciar andare, la solitudine necessaria ad evolvere.


Quella che sta per arrivare è una grande opportunità sia per l’umanità che per i singoli individui. Auguro a tutti di poter trarre il meglio da questa nuova impostazione energetica.

Buona pulizia!